Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni tratta con Lukoil per il gas in Egitto
29/03/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni tratta con Lukoil per il gas in Egitto. Lo scrive Repubblica spiegando che nella strategia scopri-sviluppa-vendi che l'Eni di Claudio Descalzi conduce nei giacimenti di gas in Africa –e rappresenta la gran parte dei 7 mld di dismissioni cantierate entro il 2019- si affacciano compratori nuovi, vecchie conoscenze e sodali, in un fermento geopolitico e finanziario. La Russia dopo il blitz militare in Siria cerca di capitalizzare la missione mediorientale. Una parte dei piani russi, prosegue il giornale, è visibile: ieri l'a.d. di Lukoil ha incontrato a Baghdad il premier iracheno. Il filo tra Eni  e Lukoil porta alla parte coperta della strategia di riaccreditamento russo, che sposa bene l'esigenza degli italiani di far cassa e plusvalenze con le recenti scoperte. Secondo fonti di Repubblica, si è aperto un negoziato con Lukoil per cederle un 20% del consorzio di Zohr.

Fonte: La Repubblica – Andrea Greco (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]