Gas dal Quatar alla Germania, accordo per ridurre la dipendenza da Mosca

News internazionali
30 novembre 2022

 

La Germania riceverà nuove e significative forniture di gas naturale liquefatto dal Qatar a partire dal 2026 per almeno 15 anni, passo importante per ridurre la dipendenza dal gas russo. Sarà Conocophillips ad acquistare i volumi concordati, il cancelliere tedesco Olaf Scholz si dice molto fiducioso del traguardo ottenuto con Qatarenergy, Robert Habeck ha ricordato la necessità di andare oltre le energie fossili e trovare fonti alternative a prezzi convenienti. La Germania mira a sostituire tutte le importazioni di gas russo entro la metà del 2024, nonostante oggi sia ancora il più grande importatore europeo, diminuirne quindi il valore non sarà facile. L’accordo con Berlino arriva dopo che la Qatarenergy ha firmato un accordo con la cinese Sinpec per 27 anni. Parte l’obiettivo qatariota di aumentare la capacità di liquefazione a 126 milioni di tonnellate a partire dagli attuali 77.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Luca Veronese (pag. 11)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.